Condividi

 

Illusione ottica del giorno: da che parte gira la ballerina?  Senso orario o senso antiorario?

illusione ottica ballerina girevole

In verità non esiste un’unica risposta corretta, sono vere entrambe!
Alcuni di noi la vedono girare in senso orario, altri antiorario, è un fenomeno naturale!

La ballerina girevole è una illusione ottica bistabile che raffigura una ballerina nell’atto di compiere una pirouette.
L’illusione è stata creata nel 2003 dal web designer Nobuyuki Kayahara e consiste nel fatto che ad alcune persone sembra che la figura si muova inizialmente in senso orario (come vista dall’alto), mentre ad altre persone sembra ruotare in senso antiorario.
L’illusione trae origine dall’assenza di indizi che permettano all’osservatore di determinare la profondità della figura.

Alcuni osservatori hanno difficoltà a percepire del tutto un cambiamento nella rotazione. Un modo per cambiare la direzione percepita è distogliere l’attenzione dall’immagine sposando lentamente lo sguardo altrove.
Un altro modo è concentrare l’attenzione visiva su una zona ristretta dell’immagine, come il piede che ruota o l’ombra che è dietro la ballerina, dopodiché spostare lo sguardo gradualmente verso l’alto.  Un altro metodo ancora è guardare l’ombra ai piedi della ballerina, e visualizzarlo come se le dita puntassero sempre in direzione opposta rispetto all’osservatore. Si possono anche chiudere gli occhi, per visualizzare la ballerina che va in una direzione, quindi riaprirli e osservare la figura in movimento. Un altro metodo è visualizzare il cambio di direzione nel momento in cui le gambe si incrociano. Probabilmente, il metodo più semplice è sbattere rapidamente gli occhi (anche variando leggermente la velocità) finché la successione dei fotogrammi non dà l’impressione che la ballerina abbia cambiato direzione.  (cit. Wikipedia)

E voi ci riuscite a fare l’inversione e vederla girare ora da una parte e ora dall’altra?

“marco motta design, agenzia grafica da sempre appassionata di creativià, immagine, percezione”

Marco Motta

Consulente Creativo e Art director milanese, lavora nel mondo della comunicazione dal 1995, accumulando negli anni una ricca esperienza professionale. Dopo la laurea in Architettura e Master in Creatività Aziendale, fonda MMDesign, un'agenzia di comunicazione creativa. Viene chiamato regolarmente ad intervenire come consulente e formatore in corsi e seminari presso prestigiose aziende e multinazionali. E' riconosciuto come uno dei riferimenti italiani nell'ambito del Visual Design e della Comunicazione Efficace. Appassionato di arte, teatro, musica e viaggi.

More Posts - Website

Follow Me:
FacebookLinkedInPinterestGoogle Plus


Condividi